Pagina 3 di 1812345...10...Ultima »

La Cartolina da Piedigrotta

io-resto-in-calabria037-jpg

Ecco un altro dei meravigliosi luoghi della nostra terra, la Chiesetta di Piedigrotta, situata al centro dello splendido scenario del Golfo di Sant’Eufemia, nel territorio di Pizzo (VV).
Essa è una piccola grotta che offre al visitatore uno spettacolo unico, intriso di mito e leggenda…
Le sue origini sono dovute alla salvezza di un equipaggio napoleta­no che fu colpito da una tempesta proprio mentre passava lungo le coste di Pizzo verso la metà del ‘600…

Condividilo....Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone

La Cartolina da Cleto

io-resto-in-calabria035-jpg

Un altro tuffo in uno dei borghi antichi della nostra cara regione, anch’esso un luogo che ha subito migrazioni ed abbandoni sebbene possieda un fascino autentico ed unico, ricco di antichi colori, pieno di tradizioni; questa è Cleto (CS).
Leggendarie le sue origini collegate all’amazzone Cleta, nutrice della regina Pentesilea ( morta quest’ultima, per mano di Achille, nella guerra da lei sostenuta in soccorso dei Troiani contro i Greci).
Stradine strette, angoli suggestivi, resti di mura e piccoli giardini che appaiono oltrepassando qualche arco costruito in pietra, in un centro storico che si estende attraverso un percorso a gradoni che salgono concentrici verso il castello (nella foto)….
Un altro posto della nostra meravigliosa terra da scoprire, da conoscere…

Condividilo....Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone

La Cartolina da Akerentia

io-resto-in-calabria034-jpg

Con i suoi importanti millenni di storia, la nostra‪ ‎calabria‬ è ricca di luoghi da conoscere. Questa è Acerenthia (più correttamente Akerentia o Acheronthia, chiamata ora Cerenzia vecchia), un borgo abbandonato posto sul territorio di Cerenzia (KR).
Di origini antichissime, il paese si sviluppò e prosperò per molti secoli fino a raggiungere una popolazione di 7.000 abitanti ma, a seguito di eventi calamitosi cominciò a subire forti emigrazioni da parte della stessa popolazione.
Il borgo venne abbandonato definitivamente nel 1844…

Condividilo....Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone

La Cartolina dalla spiaggia della tonnara di Palmi

io-resto-in-calabria033-jpg

La spiaggia della Tonnara di Palmi (RC), nel cuore della Costa Viola dove, recentemente è stata individuata una colonia della rarissima variante bianca del Corallium Rubrum, di cui, fino a quel momento non se ne era trovata traccia in tutto il mediterraneo..

Condividilo....Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone
Pagina 3 di 1812345...10...Ultima »

I miei tweets…

Archivio

aprile: 2018
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Categorie