reggio calabria

Pagina 1 di 212

La Cartolina dalla spiaggia della tonnara di Palmi

io-resto-in-calabria033-jpg

La spiaggia della Tonnara di Palmi (RC), nel cuore della Costa Viola dove, recentemente è stata individuata una colonia della rarissima variante bianca del Corallium Rubrum, di cui, fino a quel momento non se ne era trovata traccia in tutto il mediterraneo..

La Cartolina da Scilla

io-resto-in-calabriacopertina41-jpg

Scilla (RC), è uno tra i borghi più belli e caratteristici d’Italia, meta di artisti in ogni epoca e di ogni nazionalità. Oggi conosciuta come località turistica, è la più conosciuta fra quelle della caratteristica “Costa Viola”.
Sebbene la sua storia sia lunga millenni e si perda fra miti e leggende, le prime notizie documentate della sua esistenza risalgono al V secolo a.C.
I fondali marini di quest’area sono simili a quelli tropicali e presentano un ecosistema ancora integro tanto che sono state scoperte recentemente, proprio in prossimità delle coste di Scilla, rarissime colonie di corallo nero…

La Cartolina da Bova

io-resto-in-calabriacopertina39-jpg

Un luogo con oltre seimila anni di storia. Con i suoi caratteristici vicoli stretti, le chiese, le terrazze e i balconi che, dai loro 915 metri di altezza sul livello del mare, consentono di godere di un panorama indescrivibile, Bova (RC) è certamente tra tutti i paesi dell’area grecanica il meglio conservato.
Le sue valli sottostanti, il mare tutto intorno che lambisce le coste siciliane, il monte Etna imponente sullo sfondo. E i colori, gli odori, i sapori di una volta che rivivono grazie agli abitanti rimasti.

La Cartolina da Pentadattilo

io-resto-in-calabria-copertina020bis-jpg

Eccoci con l’esempio perfetto di un “Paese Fantasma” che non vuole più esserlo, Pentadattilo. Il significato del toponimo “Pentedattilo” è cinque dita e deriva dal greco (Penta Daktilos).
Il borgo si trova nella provincia di Reggio Calabria, ed è stato definito da numerosi artisti e letterati uno dei luoghi più suggestivi della nostra regione.
Il significato delle cinque dita deriva dalla conformazione delle rocce che fanno da sfondo al paese che hanno proprio la forma di una grande mano ciclopica ed a cui sono legate numerose leggende…
Un disastroso terremoto, avvenuto nel XVIII secolo, ha rappresentato una delle principali cause per cui l’antico borgo millenario, fu fondato nel 640 a.C. da alcuni coloni Greci ( detti Calcidesi ), ha subito un inesorabile abbandono…
Che si tratti per le sue storie o per le sue leggende, comunque sia, Pentadattilo rientra di diritto fra i luoghi della Calabria da vedere e da conoscere.

Pagina 1 di 212

I miei tweets…

Archivio

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Categorie